Chi è e cosa fa un avvocato matrimonialista

Affidati a chi ha l’esperienza necessaria per tutelarti nel migliore dei modi.

Cosa fa un avvocato matrimonialista

Un avvocato matrimonialista è un’avvocato che ha sviluppato una specifica competenza su tutte le tematiche connesse al matrimonio e ai suoi diritti e doveri in caso di separazione e divorzio, soprattutto nel caso di disaccordi inerenti l’affidamento e il mantenimento dei figli, il mantenimento o meno del coniuge più debole, l’assegnazione della casa coniugale e la spartizione del patrimonio sia in caso di comunione dei beni sia in caso di separazione dei beni.

Una particolare attenzione va sempre riservata ai diritti dei minori, area di appartenenza del piu’ ampio diritto di famiglia e che comprende anche la tutela, l’adozione, i rapporti di convivenza tra coppie non sposate c.d. convivenza more uxorio), la filiazione, ecc.

Competenze di un avvocato matrimonialista

Un bravo avvocato matrimonialista deve saper gestire la fase patologica del rapporto coniugale favorendo sempre l’interesse primario della tutela del minore, cercando di fare del suo meglio per evitare l’esasperazione della conflittualità tra i coniugi.

L’avvocato matrimonialista non ha solo una competenza specifica che gli deriva dalla conoscenza del diritto e della legge in materia ma deve possedere anche una solida esperienza acquisita sul campo e maturata con il tempo, attraverso l’esperienza giudiziale, la formazione e l’aggiornamento e l’approfondimento relativo alle tematiche connesse alle fasi fisiologiche e patologiche del matrimonio e del suo scioglimento.

L’avvocato deve essere anche in grado di illustrare in maniera chiara ai coniugi quali sono i loro diritti ed i loro doveri sia nel loro rapporto che nel rapporto tra loro e i propri figli. Soprattutto dovrebbe essere disponibile ad illustrare le differenze, anche sotto il profilo dei costi e dei tempi, nella scelta dei diversi tipi di procedimento.

Infine un bravo avvocato matrimonialista deve essere dotato di una particolare sensibilità ed un approccio prudente ed empatico per favorire, data la delicatezza della materia del diritto di famiglia che coinvolge aspetti umani e spesso dolorosi dei rapporti coniugali, la facilitazione del procedimento che si decidera’ di adottare.

Sempre con una particolare attenzione all’interesse di un eventuale minore coinvolto nel procedimento.

Cerchi una consulenza?

Contatta gli avvocati dello studio Solza a Genova.

Avvocati studio legale Solza